Stampa
Categoria: EDILIZIA

L’obiettivo è quello di formare operatori che sappiano utilizzare il maggior numero di macchinari possibili. Saperne utilizzare molti e saperli utilizzare consapevolmente anche in funzione della propria e altrui sicurezza, sono gli obiettivi generali che il corso si prefigge.


Per questi motivi il progetto prevede competenze quasi esclusivamente pratiche e tecniche strettamente legate alla normative specifica. Con molto risalto dato alle ore pratiche, per poter garantire una competenza reale nell’utilizzo delle macchine previste, il progetto mira a fornire agli allievi anche esperienze documentate e certificate spendibili sul mercato del lavoro.
Il “CONDUTTORE MACCHINE MOVIMENTO TERRA” è in grado di utilizzare tutte le macchine presenti in cantiere quali: escavatore cingolato e gommato, ruspa, pala meccanica, terna e rullo compressore, gru, buldozer, betoniera, dumper, ecc., al fine di eseguire lavori di scavo, carico, scarico, conglomeramento cemento e trasporto materiali secondo le istruzioni ricevute e nel rispetto delle norme sulla sicurezza.